martedì 9 maggio 2017



Produzione: Clint Eastwood
Anno di produzione: 2009
Sceneggiatura: Brian Helgeland


Commento: 
È una pellicola che rimarra' nella storia del cinema mondiale. È un film che mi ha emozionato. Mistic River, è una miscela di sentimenti (dolore, mistero,tristezza,pieta', odio) che e' rarissimo trovare nei film di oggi. Il tutto grazie ad una bella storia, grande regia, grande scenografia ma sopratutto grazie all'interpretazione di tre giganti del cinema, tutti da oscar. Ma vorrei citare sopratutto SEAN PENN che credo che sia uno dei piu' grande attore del momento.


Regia: Xavier Dola        
Anno di produzione : 2014


Commento: 
È un film bellissimo, pieno di energia drammatica.
All’inizio non pensavo potesse piacermi un film del genere.
È veramente STUPENDO !!
Amo il mondo in cui è stato girato ed il mondo in cui è stato interpretato.

lunedì 8 maggio 2017

commento

MOMMY

''Mommy'' mi ha davvero sorpresa, mi è piaciuto fin da subito. Trovo che sia un film grandioso, esplosivo. I protagonisti coinvolgono lo spettatore grazie ai loro caratteri particolari e diversi tra loro. Sono stata subito colpita dalla personalità dei personaggi, soprattutto quella della madre, molto diretta e definita. Molto sorprendenti il suo coraggio, la sua costanza e la tenacia, che le hanno permesso di andare avanti nonostante le difficoltà e gli ostacoli, talvolta quasi insormontabili. ''Mommy'' è un film ricco di colpi di scena che suscita tante emozioni. L'interpretazione dei personaggi era impeccabile e l'uso del formato 1:1 azzeccato. Esso conferiva, infatti, quel senso claustrofobico e di oppressione adatto alla situazione e alla vicenda. Devo ammettere però, che il finale mi ha lasciata un po' perplessa, in quanto me lo aspettavo più definito. Inoltre spero che ci sarà un prossimo film che permetterà il continuo della storia. Nonostante questo dettaglio, il film in sé mi ha molto colpita ed è stato davvero bellissimo, sorprendente.

Commento Carnage



Carnage è un film del 2011 diretto dal celebre regista Roman Polański. Questo film mi è piaciuto molto perché sa intrattenere e talvolta divertire lo spettatore. È basato totalmente sui dialoghi tra i quattro personaggi e la bravura degli attori; un "tutti contro tutti" in cui è evidente come da piccole ed insignificanti cose possano nascere grandi disaccordi.



Commento Shutter Island


Shutter Island mi è piaciuto perché è strutturato bene, sa tenere sulle spine fino alla conclusione e come storia è bella. Mi ha abbastanza sconvolto la fine dei fatti perché, come molti altri, mi sarei aspettata tutt’altro. È un film che si dovrebbe guardare tutto in una volta se no si perderebbe il filo della storia e di conseguenza non si capirebbe bene. Avevo già visto questo film in passato e averlo guardato questa volta mi è servito a capirlo meglio.

Commento "Shutter Island" (Matilde Lezzi)



Il film "Shutter Island"onestamente non mi è piaciuto tanto per diversi motivi, uno di questi è che non ho capito alcune parti del film. Nonostante la regia di Scorsese e il protagonista Leonardo Di Caprio l'ho trovato mediocre (forse è anche per l'importanza del cast che sono partita con presupposti molto alti, e di conseguenza non l'ho trovato strabigliante). Tra le cose che non ho capito, una è stata quando nei flashback del protagonista, vedeva nei bambini morti ghiacciati dal tempo invernale della Seconda Guerra Mondiale, il volto dei suoi figli. All'inizio poteva essere anche interessante, ma la cosa che mi ha colpito di più è stata la brusca fine del Thriller. Parlando nello specifico ho apprezzato molto la parte iniziale del film. La maggior parte delle volte amo il genere di questi film, ma in questo caso non mi ha fatto impazzire.

Commento sul film “Shutter Island”

A mio parere, il film è stato davvero intrigante, soprattutto perché ha fatto creare fin dall’inizio delle aspettative che si sono alla fine rivelate false. Ad ogni modo, credo che si sarebbe potuto aggiungere qualche particolare in più, anche solo per aiutare lo spettatore a capire bene i fatti mano a mano che si avvicinava la fine; infatti, benché creasse suspense, il finale non era del tutto chiaro. Il film è stato comunque, secondo me, fatto bene e molto interessante dal punto di vista della storia.